GRANDO: “VIETATO CONSUMARE ALCOLICI NEI LUOGHI PUBBLICI”

Giovedì 7 Maggio 2020

Vi comunico che ho da poco firmato l'ordinanza sindacale n.54/2020, immediatamente esecutiva, con la quale viene espressamente vietato il consumo di bevande in contenitori di vetro e di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in tutti i luoghi pubblici o ad uso pubblico: strade, piazze, arenili pubblici, parchi ecc. ecc..

Il mancato rispetto dell'ordinanza sarà punito con una sanzione amministrativa da 400 a 3.000 euro.

Con la stessa ordinanza si vieta l’abbandono ed il deposito di rifiuti e di materiali di qualsiasi genere, con particolare riferimento a contenitori di bevande in vetro, metallo e plastica, con modalità differenti da quelli stabiliti per la raccolta dei rifiuti solidi urbani e al di fuori degli appositi contenitori.

Il mancato rispetto di tale obbligo comporta una sanzione amministrativa da 50,00 a 500,00 euro, con pagamento in misura ridotta fissato in euro 300,00.

In ultima battuta vi preannuncio che, avendo debitamente informato la popolazione sulle disposizioni contenute nel DPCM del 26 aprile e avendo successivamente cercato di sensibilizzare la cittadinanza al rispetto di tali regole, da oggi in poi ho chiesto alla Polizia locale di essere inflessibile nel farle rispettare.

Vi ricordo che gli spostamenti consentiti sono solo per motivi di lavoro, salute, necessità urgenti e per fare visita ai congiunti.

Si può fare attività motoria/sportiva INDIVIDUALMENTE (NON IN COMITIVA).

Cosa significa che si può fare attività motoria/sportiva individualmente?

Significa che potete andare a correre, camminare, pattinare, pedalare, fare sport acquatici, pescare ecc. ecc. ma dovete essere da soli.

Le persone conviventi (che vivono insieme) possono praticare queste attività in compagnia tra di loro.

Non ci può sdraiare a prendere il sole, non si può sostare sui muretti del lungomare e nemmeno sulle panchine.

Fate attività motoria/sportiva individualmente e poi tornate a casa.

Confido nel vostro senso di responsabilità, altrimenti sono da 400 a 3000 euro di multa.

Giovani e meno giovani: vi abbiamo avvisato!

Il sindaco 

Alessandro Grando

 


Allegati

Documento Scarica
Ordinanza Scarica



© 2021 Città di Ladispoli - Piazza G.Falcone, 1 - 00055 Ladispoli (Rm) - Codice Fiscale: 02641830589 - Partita IVA: 01093441002 - comunediladispoli@certificazioneposta.it