DIVIETO TEMPORANEO DI BALNEAZIONE TRA LA FOCE DEL SANGUINARA E CASTELLO ODESCALCHI

Lunedì 30 Agosto 2021

A seguito di campionamenti effettuati sulla qualità delle acque lungo la costa cittadina in data 27 agosto 2021 da ARPALAZIO, è emerso che nel punto di prelievo identificato con il n.055 (400 m. dx Fosso Sanguinara) il parametro Escherichia coli risulta essere superiore ai limiti di legge (1298 MPN/100mL - valori limite per un singolo campione acque marine 500 MPN/100 ml). Il sindaco Alessandro Grando, ricevuta la comunicazione, ha emesso a scopo precauzionale un'ordinanza di divieto di balneazione per il tratto di costa interessato. Preso atto che non sono stati registrati malfunzionamenti presso le stazioni di sollevamento o all'impianto di depurazione comunale il Sindaco ha contestualmente demandato alla Polizia locale e alle altre Autorità competenti di effettuare accertamenti sulle eventuali cause che abbiano determinato il superamento dei valori di cui sopra.  Ad ARPALAZIO è stato invece richiesto di effettuare con urgenza ulteriori analisi, a seguito delle quali, in caso di esito favorevole, verrà immediatamente rimossa l'ordinanza di divieto di balneazione.

In allegato l’ordinanza

 


Allegati

Documento Scarica
Ordinanza Scarica



© 2021 Città di Ladispoli - Piazza G.Falcone, 1 - 00055 Ladispoli (Rm) - Codice Fiscale: 02641830589 - Partita IVA: 01093441002 - comunediladispoli@certificazioneposta.it